La classe 4 I indirizzo sala-vendite, del plesso di viale Tirreno, si è recata venerdì 06/12/2019, in visita didattica presso i luoghi di Catania barocca. Accompagnati dalla prof. di lettere: prof. Caputo Concetta Stefania, coadiuvata dalle prof. Dell’Eva e Murè e con l’aiuto dell’esperta accompagnatrice sig. G.Salanitri e con la simpatica accoglienza del barone R.Moncada, i ragazzi hanno potuto visitare le sale principali di palazzo Biscari, gioiello di architettura e scultura catanese, ed ammirare gli affacci scenografici sul mare. Il percorso si è poi snodato lungo i tracciati più rappresentativi del Barocco catanese: dalla Badia di Sant’Agata al Duomo, da palazzo San Giuliano alla via Crociferi apprezzata dai turisti di tutto il mondo e teatro all’aperto di importantissimi set cinematografici, dal monastero dei benedettini fino a porta Ferdinandea, meglio conosciuta “u Futtinu”, dove i ragazzi hanno potuto ammirare la bicromia della pietra bianca mista a quella lavica e ricordare l’occasione dell’importante matrimonio fra Ferdinando re di Sicilia e Maria Carolina d’Asburgo Lorena. Gli alunni hanno mostrato interesse e grande curiosità per i luoghi storici della loro città e hanno apprezzato una metodologia didattica alternativa e complementare alla conoscenza dell cultura barocca, che a Catania diventa privilegiata espressione di un’epoca di ombre e luci.

                                                                                                                                            Prof. Caputo Concetta Stefania